Tribalia Tattoo tatuaggi e piercings

Tribalia Tattoo


facebook
instagram
phone

tattoos & piercings

Il trucco semipermanente

sopracciglia2

Il trucco permanente potrebbe essere la soluzione ideale per chi vuole avere un aspetto sempre curato, magari anche per esigenze di lavoro: può infatti essere un ottimo aiuto per il make up di tutti i giorni. È inoltre un trattamento consigliato anche a chi pratica sport e soprattutto a chi soffre di allergia ai cosmetici o ha cicatrici da coprire. Tracciare una base trucco su zone come sopracciglia e contorno labbra è una buona soluzione per chi, con il passare del tempo, ha visto queste zone del viso meno definite. Il trucco permanente è ottimo anche per chi soffre di alopecia o si sta sottoponendo a chemioterapia: trattamento che comporta la perdita di ciglia, sopracciglia e capelli.

Di solito il trucco permanente si realizza per mettere in evidenza lo sguardo, riempiendo le sopracciglia e donando loro maggiore definizione, o realizzando una perfetta eyeliner, ma anche per un contorno labbra più definito.

 

 

I principali vantaggi del trucco permanente sono il risparmio di tempo giornaliero da dedicare al make up, ma anche al fatidico rituale serale: quello di struccarsi. Inoltre è una soluzione molto vantaggiosa per chi è allergico ai cosmetici e per chi deve nascondere macchie o cicatrici.

Tra gli svantaggi c'è sicuramente la staticità del trattamento: vi vedrete sempre uguali allo specchio, inoltre, se disegnate un contorno labbra che ha perso di definizione negli anni, correte il rischio di ritrovarvi con un contorno che è poco attinente con quello reale: con il tempo infatti le labbra potrebbero perdere di volume. Un'altra domanda che potrebbe sorgere spontanea è: il trucco permanente è doloroso? Così come per i tatuaggi molto dipende dalla soglia di dolore di ognuno, ma sono importanti anche la cura del professionista che effettua il trattamento e le pomate anstetiche da applicare sulla zona da trattare. Di norma però si tratta di un leggero fastidio.

 

labbra

In merito alla durata è importante sottolineare che questo trattamento non durerà per sempre: negli anni infatti ci sarà un progressivo scolorimento, i micropigmenti vengono infatti rilasciati man mano dalla pelle. Di norma si mantiene perfetto per un periodo che va dai 6 ai 12 mesi ma, per la totale scomparsa, possono volerci dai 2 ai 5 anni. È possibile però sottoporsi a sedute di mantenimento, così da prolungarne l'effetto nel tempo.

 

A comprometterne la durata ci sono però determinati fattori:

  • pelle molto grassa, che non trattiene il pigmento;
  • pelle molto secca, che tende a screpolarsi;
  • sport come la piscina: a causa del contatto con il cloro;
  • lampade abbronzanti e prolungata esposizione al sole, senza le dovute precauzioni;
  • esfoliazioni e pulizie profonde del viso;
  • eccessiva sudorazione;
  • assunzione di farmaci cortisonici o anticoagulanti;
  • cicatrizzazione post trattamento.
Crea un sito Gratis | Come creare un sito webCreare un sito e-commerce